Ottobre 2005: Il ritorno della CX...?

Insieme ad una numerosa combriccola di amici, il 10 Settembre ho presenziato al simposio per il cinquatennale della DS a Cernobbio, splendida manzoniana località sulle rive del lago di Como.
Grande evento e grandissima performance serale della “Banda Osiris”, incredibile combo di musicisti-attori che ha allestito uno spettacolo teatrale basato sulla storia della Dea: una lezione su come coniugare cultura e teatro senza la minima pedanteria, ma anzi con gran divertimento da parte di tutti. 

Nella stessa occasione, Citroen Italia ha presentato al popolo degli appassionati la nuova ammiraglia: la C6.
Noi CXisti non possiamo che gioire.
La “nouvelle Citroen”  è chiaramente ispirata alla nostra storica beniamina.
Dirò di più: molti di noi interpretano la C6 come un fantastico restyling della CX.

A Vairano, nel 2004, il P.R. di Citroen Italia, dott. Brugnotti, intervistato, disse che la CX con qualche ritocco, poteva benissimo reggere la concorrenza degli anni duemila.
Quanto aveva ragione!
E di quante vetture presentate 31 anni or sono si può dire la stessa cosa?
Neppure di Lei, della mitica DS, si sarebbe potuto dire ciò nel 1986, ovvero a 31 anni dalla sua apparizione.
Con tutto il grande rispetto che da Citroenisti tout-court ovviamente le riserviamo. 

Le foto che seguono non hanno bisogno di commenti, ma sappiate che dalle nostra parti c’è qualcuno che si diverte un mondo a chiamarla “CX serie 3”:




Beccatevi anche la serie che segue, inviata dall'amico Patrick ANDRE



Saluti dal vostro 
Webmaster

Vai all'editoriale del mese corrente