AUTUNNO 2011: Si, avete letto bene...



L'andamento contraddittorio e schizoide degli ultimi avvenimenti d'attualità lascia presagire un futuro fosco e ricco di inquietudini.
Un futuro in cui la stabilità esistenziale di quanti lavorano con onestà e senza fottere il prossimo (ma anche dei "furbi" in fondo) è fortemente compromessa. Però...i flutti del mare agitato offrono talvolta una navigazione più stimolante rispetto alle acque limacciose della bonaccia sociale...
Orbene, prima di gettarci nella mischia di un nuovo anno lavorativo (e politico) concediamoci una domenica di tranquillità e distrazione.
Dove?
A Sanguinetto, in provincia di Verona.
Quando?
Domenica 11 Settembre 2011
Potete scaricare il programma della giornata QUI.  

Ancora una cosa prima di congedarmi da voi. 
E' il 14 Agosto e sono le nove di sera, quindi il titolo di quanto avete letto è decisamente in anticipo sui tempi...proprio come le belle Citroën del passato. Non solo: amando l'Autunno più di ogni altra stagione concedetemi un po' di auto indulgenza nell'evocare la vera "bella stagione".
Con buona pace degli amanti della canicola e della noia estiva.


A presto!

Votre Marietto

Vai all'editoriale del mese corrente